I quaderni del 1944 | E-book

14.90

“Quando un artista si appresta a fare un’opera, si limita alle operazioni di sbozzatura se scultore, di schizzo se pittore, di innalzamento di muri se architetto? No.

ISBN N/A
Svuota

Descrizione

“Quando un artista si appresta a fare un’opera, si limita alle operazioni di sbozzatura se scultore, di schizzo se pittore, di innalzamento di muri se architetto? No. Dopo il grosso lavoro scende ai particolari. Sono questi molto più lunghi a compiersi che non lo sia il grosso lavoro. Ma sono quelli che creano il capolavoro… E così dovete fare voi con il capolavoro della vostra vita spirituale… E se nel grande insegnamento evangelico vi è di che dare salvezza alla vostra anima, nei tocchi più minuti vi è di che darvi la perfezione. I primi sono i comandi. Disubbidire a quelli vuol dire morire alla Vita. I secondi sono i consigli. Ubbidire a questi vuol dire avere sempre più sollecita santità e accostarsi sempre più alla Perfezione del Padre”. (dal “dettato” del 28 marzo 1944)

Maria Valtorta intercalava la stesura dell’opera L’Evangelo come mi è stato rivelato con scritti di vari argomenti, che abbiamo raccolto in tre volumi: I quaderni del 1943, I quaderni del 1944, I quaderni del 1945-1950. Gli scritti del terzo volume, quello degli anni 45-50, si intrecciano anche con la stesura di altre due opere che sono pubblicate a parte: Libro di Azaria e Lezioni sull’Epistola di Paolo ai Romani. I “Quaderni” raccolgono gli scritti nell’ordine cronologico delle loro date giornaliere. In tal modo abbiamo potuto annotare con maggiore esattezza la contemporanea stesura dei capitoli appartenenti alle opere pubblicate a parte. Inoltre l’edizione dei tre volumi dei “Quaderni” è molto curata nelle note, redatte con sobrietà ma esaurienti specialmente nei rimandi biblici, e negli indici. Ciascun volume è corredato di un indice-sommario, di un indice tematico e di un indice biblico. Il più importante è l’indice tematico, considerata la varietà degli argomenti trattati, che vanno dai temi teologici e dottrinali alle visioni soprannaturali, dalle esperienze mistiche ai fatti di cronaca. L’indice-sommario, che lo precede, è utile perché enuclea i temi e chiarisce i concetti. L’indice biblico, infine, raccoglie tutti i rimandi all’Antico e al Nuovo Testamento che sono nelle note e qualche volta nel testo. Nelle note e negli indici si rinvia non ai numeri di pagina ma alle date, che sono riportate in margine ad ogni pagina.

Informazioni aggiuntive

Lingua

Inglese, Italiano, Francese, Spagnolo

Formato

EPUB, MOBI

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: