Benvenuto sul sito del Centro Editoriale Valtortiano
INFO

cev@mariavaltorta.com

DOVE SIAMO

Viale Piscicelli, 89/91 - 03036 Isola del Liri (Fr)

Spedizione e consegna
Consegne e documentazione
Nei contratti d’acquisto con i Clienti consumatori, il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al Centro Editoriale Valtortiano, si trasferisce al Cliente consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni. Tuttavia, il rischio si trasferisce al Cliente consumatore già nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal Cliente consumatore stesso e tale scelta non sia stata proposta dal Centro Editoriale Valtortiano, fatti salvi i diritti del consumatore nei confronti del vettore.
1.- Il Centro Editoriale Valtortiano s.r.l. potrà ricevere, attraverso il Sito, ordini d’acquisto con consegne in tutto il mondo. 
2.- Per ciascun Contratto d’Acquisto perfezionato attraverso il Sito, il Centro Editoriale Valtortiano emetterà fattura relativa ai prodotti acquistati, solo se esplicitamente richiesta e con l’indicazione del codice fiscale o della partita IVA. Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine e nessuna variazione in fattura sarà possibile dopo l’emissione della stessa.
3.- Salvo diversa comunicazione inviata al Cliente da parte del Centro Editoriale Valtortiano, la consegna dei prodotti si intende a piano strada. Al momento della consegna dei prodotti da parte del corriere incaricato del Centro Editoriale Valtortiano, il Cliente è tenuto a controllare (a) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e (b) che l’imballo risulti integro, non danneggiato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura.
4.- Eventuali danni all’imballo e/o ai prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati dal Cliente, apponendo sulla ricevuta di consegna del corriere la scritta “ACCETTATO CON RISERVA” e indicando tassativamente la specifica anomalia rilevata (ad es., il pacco risulta aperto, bagnato, etc. …). Inoltre, il Cliente si impegna a segnalare prontamente – e comunque non oltre 8 (otto) giorni dalla data di avvenuta consegna - al Centro Editoriale Valtortiano ogni e qualsiasi eventuale problema inerente l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti, inviando un messaggio all’indirizzo di posta elettronica (cev@mariavaltorta.com).
5.- Nel caso di consegne da effettuarsi sul territorio italiano, dopo che l’ordine è stato affidato al vettore, la relativa comunicazione, contenente anche il numero di tracking per monitorare lo stato di avanzamento della spedizione, verrà inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente. Nel caso di consegne da effettuarsi fuori del territorio italiano, verrà invece inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente una comunicazione contenente l’avviso di quando l’ordine sarà consegnato; in questo caso, per ogni spedizione non andata a buon fine, sarà applicato un costo aggiuntivo di € 10,00. 
6.- Allo scopo di effettuare la consegna dei prodotti ordinati, è sempre richiesta la presenza del Cliente o di un suo incaricato nel luogo di recapito dal medesimo indicato e nel giorno di prevista consegna; in caso di assenza del Cliente (o di un suo incaricato) il corriere lascerà un avviso di seconda consegna per il giorno lavorativo successivo ed un recapito telefonico per poter concordare una diversa data di consegna. Qualora anche il secondo o gli eventuali ulteriori tentativi di consegna non andassero a buon fine, l’ordine di acquisto si intende annullato e i prodotti rientreranno presso i magazzini del Centro Editoriale Valtortiano. In quest’ultima ipotesi il Centro Editoriale Valtortiano, qualora abbia già incassato il prezzo dei prodotti non consegnati, effettuerà il relativo rimborso al Cliente entro 15 giorni dal rientro dei prodotti in magazzino ed il relativo Contratto d’Acquisto s’intenderà automaticamente e definitivamente annullato, esclusa ogni reciproca pretesa ulteriore, a qualsiasi titolo.
7.- Le consegne nel territorio italiano verranno effettuate entro un massimo di cinque (5) giorni lavorativi della data di ricevimento del pagamento o dalla data di accettazione della proposta di acquisto da parte del Venditore in caso di pagamento a mezzo contrassegno. Le consegne da effettuarsi al di fuori del territorio italiano avverranno entro un massimo di dieci (10) giorni lavorativi dalla data di ricezione, da parte di Centro Editoriale Valtortiano del pagamento effettuato dal Cliente. 
8.- Qualora il Cliente sia un consumatore, l’obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei beni al Cliente stesso. Nel caso in cui la consegna dell’ordine non avvenga entro i termini sopra indicati, il Cliente consumatore invita il Centro Editoriale Valtortiano ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze; se tale termine supplementare scade senza che l’ordine gli sia stato consegnato, il Cliente consumatore è legittimato a risolvere il contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni. Il Cliente consumatore non è gravato dall’onere di concedere al Centro Editoriale Valtortiano il predetto termine supplementare se: a) il Centro Editoriale Valtortiano si è espressamente rifiutata di consegnare i beni, ovvero; b) se il rispetto del termine previsto per la consegna del bene deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del contratto, ovvero; c) se il Cliente consumatore ha informato il Centro Editoriale Valtortiano, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro o ad una data determinata è essenziale. Nelle ipotesi di cui alle lettere a), b) e c) che precedono, il Cliente consumatore, se non riceve in consegna il bene entro il termine previsto, è legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni. In entrambi i casi di risoluzione del contratto previsti dal presente paragrafo, il Centro Editoriale Valtortiano provvederà a rimborsare al Cliente consumatore, senza indebito ritardo, tutte le somme versate in esecuzione del contratto. 
9.- Qualora casi di forza maggiore, indisponibilità di mezzi di trasporto, nonché eventi imprevedibili o inevitabili rendano le consegne difficili o impossibili, il Centro Editoriale Valtortiano provvederà ad inviare nuovamente l’ordine a sue spese. Resta inteso che, in tali casi, è esclusa qualsiasi ulteriore pretesa, a qualsiasi titolo, nei confronti del Centro Editoriale Valtortiano.
Restituzioni
Informativa sul diritto di recesso del consumatore
Diritto di recesso del Consumatore
1. - Fatte salve le eccezioni di cui all’articolo 9 che segue, il Cliente Consumatore, ai sensi degli artt. 52 e seguenti del Codice del Consumo, dispone di un periodo di 14 giorni per recedere dal contratto senza dover fornire motivazioni e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti al paragrafo 6 che segue. Eventuali moduli e/o richieste del Centro Editoriale Valtortiano di indicare le ragioni di insoddisfazione del Cliente consumatore che hanno condotto al recesso hanno pertanto il solo fine di migliorare i servizi di vendita alla clientela e sono facoltative, senza che dunque la loro mancata compilazione e/o evasione produca alcun tipo di conseguenza a carico del cliente Consumatore. L’esercizio del diritto di recesso pone termine agli obblighi delle parti di eseguire il contratto.
2. - Il periodo di recesso di cui al precedente paragrafo 1 termina dopo 14 giorni a partire:
a) nel caso dei contratti di servizi, dal giorno della conclusione del contratto;
b) nel caso di contratti di vendita, dal giorno in cui il Cliente consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni o
nel caso di beni multipli ordinati dal Cliente consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Cliente consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene;
nel caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il Cliente consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo;
nel caso di contratti per la consegna periodica di beni durante un determinato periodo di tempo, dal giorno in cui il Cliente consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente consumatore, acquisisce il possesso fisico del primo bene;
3. - Il diritto di recesso potrà essere esercitato anche limitatamente a singoli prodotti formanti oggetto di un unico Contratto d’Acquisto, fermo restando che il recesso si applica al prodotto nella sua interezza e, dunque, il Cliente Consumatore non potrà esercitare il recesso limitatamente ad una parte del singolo prodotto acquistato (es. un solo Compact Disc presente in un cofanetto).
4. - Per esercitare il diritto di recesso previsto dal presente paragrafo, il Cliente consumatore deve informare il Centro Editoriale Valtortiano della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto prima della scadenza del periodo di recesso. A tal fine può utilizzare il modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B, del Codice del Consumo [accessibile anche cliccando qui]; oppure presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto.Il Cliente consumatore ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo di recesso previsto dal precedente paragrafo 1 se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata dal Cliente consumatore prima della scadenza del periodo di recesso.L’onere di provare l’esercizio del diritto di recesso conformemente al presente articolo incombe sul Cliente consumatore.
5. - In caso di recesso ai sensi del presente articolo, il Centro Editoriale Valtortiano rimborserà il pagamento ricevuto dal Cliente consumatore, ad esclusione delle spese di consegna che rimarranno a carico di quest’ultimo, senza indebito ritardo e comunque entro quattordici giorni dal giorno in cui è informata della decisione del Cliente consumatore di recedere dal contratto. Il rimborso verrà eseguito utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente consumatore per la transazione iniziale, salvo che il Cliente consumatore abbia espressamente convenuto altrimenti e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso. Il Centro Editoriale Valtortiano può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il Cliente consumatore non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.
6. - A seguito del recesso, il Cliente consumatore deve restituire i beni al Centro Editoriale Valtortiano, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato a quest’ultima la sua decisione di recedere dal contratto ai sensi del presente paragrafo. Il termine è rispettato se il Cliente consumatore rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni. Il costo della restituzione dei beni è a carico del Cliente consumatore. Quest’ultimo è inoltre responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni stessi diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento di essi (come, ad es., nel caso di libri che vengano restituiti spaginati, con rilegatura rotta o rovinata, con pagine rotte, macchiate e/o comunque alterate e, comunque, che siano nel loro complesso visibilmente compromessi per essere stati fotocopiati e/o usati; nel caso di oggettistica non integra, manomessa o che presenti comunque segni di usura).
Eccezioni al diritto di recesso del Consumatore
Ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo, il diritto di recesso di cui all’articolo 8 è escluso relativamente a:
1. - la fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che il Centro Editoriale Valtortiano non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
2. - la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
3. - la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
4. - la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
5. - la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni;
6. - la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
7. - la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni.
Caricamento...