Giuseppe di Nazaret

15.3018.00

I capitoli e brani raccolti nel presente volume sono tratti dalle opere valtortiane. Ci illustrano la figura del “custode e tutore della Purezza e della Santità”.

Svuota

Descrizione

I capitoli e brani raccolti nel presente volume sono tratti dalle opere valtortiane. Ci illustrano la figura del “custode e tutore della Purezza e della Santità”.

Dagli scritti di Maria Valtorta emerge l’uomo giusto – è il Giusto dirà Gesù –; un lavoratore instancabile perché Gesù e Maria, i suoi amori, abbiano agio e conforto.

Discendente da stirpe di re, il povero legnaiuolo ha tratti di re ed anche per lui va detto: “Era umile perché era realmente grande…”.

In appendice vengono riproposte l’esortazione apostolica Redemptoris Custos di Giovanni Paolo II

e la lettera enciclica Quamquam pluries di Leone XIII.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: